ARERA Raccolta dati: Qualità contrattuale del servizio idrico integrato

ARERA Raccolta dati entro il 16 marzo: Qualità contrattuale del servizio idrico integrato

A partire dal 18 febbraio 2020 è aperta ai gestori e agli Enti di governo dell’ambito (di seguito: EGA) la raccolta dei dati e delle informazioni relativi alla qualità contrattuale del servizio idrico integrato (SII) con riferimento al periodo 1 gennaio 2019 – 31 dicembre 2019, ai sensi dell’articolo 77, comma 1, della regolazione della qualità contrattuale del SII (RQSII) di cui all’Allegato A alla deliberazione 655/2015/R/IDR come modificato e integrato dalla deliberazione 547/2019/R/idr.

La presente edizione della raccolta consente, altresì, di fornire il riepilogo delle prestazioni eseguite nel corso del 2018, necessario ai fini dell’applicazione del meccanismo di incentivazione.

 Attraverso tale riepilogo vengono individuati:

  • il livello di partenza dei macro-indicatori di qualità contrattuale MC1 – “Avvio e cessazione del rapporto contrattuale” e MC2 – “Gestione del rapporto contrattuale e accessibilità del servizio”,
  • la classe di appartenenza;
  • l’obiettivo per l’anno 2020.

Secondo quanto disposto dall’art. 1, comma 3, della deliberazione 547/2019/R/IDR, a partire dall’anno 2020 tutti i gestori sono tenuti all’obbligo di comunicazione dei dati, anche quelli che servono un numero di abitanti pari o inferiore a 50.000, che erano in precedenza esentati da tale obbligo.

L’invio dei dati e delle informazioni è possibile esclusivamente tramite la raccolta on line e deve essere effettuato dai gestori entro il 16 marzo 2020 (I fase della raccolta).

Il sistema telematico di raccolta prevede la compilazione di maschere web nonché la possibilità del cosiddetto “caricamento massivo”, utilizzabile nel caso in cui sia necessario rendicontare un numero consistente di dati. Non sono ammissibili dati forniti su supporti differenti da quelli messi a disposizione dalla sezione dedicata.

Alleghiamo i documenti:

–       MANUALE D’USO DELL’INSERIMENTO PER LA RACCOLTA DATI;

–       FILE IN EXCEL PER IL CARICAMENTO MASSIVO DEI DATI, in questa maniera sarà possibile preparare i dati nei fogli excel e poi caricarli sul portale ARERA per l’adempimento.

 

 

button
Top

Iscriviti alla nostra newsletterTutte le novità sui Servizi Pubblici per l'Ambiente, gli adempimenti ARERA e le Innovazioni SIKUEL per Pubbliche Amministrazioni e Multi-Utilities.

Iscrivendoti alla nostra newsletter, confermi di aver accettato le condizioni indicate nella nostra Privacy Policy.

Iscrizione confermataGrazie per esserti iscritto alla nostra Newsletter. Riceverai una e-mail di conferma.

Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE, siamo ad informarti che il ns. sito utilizza cookies Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi