Canone Unico Patrimoniale dal 2021. Attività propedeutiche per gli Enti

Legge di Bilancio 2020 – Legge 27 Dicembre 2019, n.160
Canone Unico Patrimoniale a partire da Gennaio 2021. Attività propedeutiche per gli Enti Locali.
Bonifica e certificazione della banca dati dei Tributi Minori per una corretta gestione del nuovo Canone.
 
Nella L. 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020) è prevista l'istituzione e la disciplina del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (canone unico), che riunisce in una sola forma di prelievo le entrate relative all'occupazione di aree pubbliche e la diffusione di messaggi pubblicitari. Nella stessa legge è prevista l'istituzione del canone patrimoniale di concessione per l'occupazione nei mercati.
Il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (denominato canone unico) è istituito dai comuni, dalle province e dalle città metropolitane, a decorrere dal 2021.
Esso sostituisce:
- la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP),
- il canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP),
- l'imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni (ICPDPA),
- il canone per l'installazione dei mezzi pubblicitari (CIMP);
- il canone di cui all'articolo 27, commi 7 e 8, codice della strada, di cui al D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, limitatamente alle strade di pertinenza dei comuni e delle province.
Il canone unico è comunque comprensivo di qualunque canone ricognitorio o concessorio previsto da norme di legge e dai regolamenti comunali e provinciali, fatti salvi quelli connessi a prestazioni di servizi.
 
Nell’ottica di una corretta gestione del Nuovo Canone risulta evidente per gli Enti Locali la necessità di bonificare e certificare la banca dati dei Tributi Minori, con l’obiettivo di incrementare le entrate tributarie relative, nonché di porre in essere attività finalizzate alla ricerca, ed al recupero di posizioni evase e/o eluse per le annualità non prescritte.
In Sikuel abbiamo sviluppato un’attività di supporto dedicato alla transizione verso il Canone Unico che prevede:
- Censimento
- Creazione e Bonifica Banca Dati Unificata dei Tributi Minori
- Gestione tramite Portale Web per Operatore e Utente
- Servizi a Supporto alla ricerca, verifica e messa a ruolo di posizioni evase/eluse
- Servizi di stampa e consegna massiva e/o postalizzazione elettronica
 
- Censimento
L’attività ha lo scopo di certificare gli elementi propedeutici oggetto dei Tributi Minori, con georeferenzazione e certificazione fotografica, nonché il rilevamento dei dati caratteristici, tramite il censimento sul tutto il territorio comunale. Specificatamente verranno rilevati:

  • Passi Carrabili
  • Insegne ed Impianti Pubblicitari

 
- Creazione e Bonifica Banca Dati Unificata dei Tributi Minori
Verrà creata una nuova Base Dati dei Tributi Minori del Comune, acquisendo i dati eventualmente già gestiti dal Comune (con flussi informatici leggibili e commentati), ed inserendo i dati di censimento di cui al punto precedente, utilizzando il viario ufficiale del Comune. Verranno quindi, ove possibile, ricercati, inseriti e/o bonificati i soggetti passivi intestatari dei vari elementi rilevati, assicurandone l’univocità e l’aggiornamento continuo tramite interazioni con l’anagrafe comunale, con l’anagrafe nazionale (Siatel) e con la CCIAA.
 
- Servizi Software WEB K-PORTAL
Per tutto il periodo di validità del contratto verranno attivati, per i profili autorizzati, le gestioni Web di K-PORTAL per la visualizzazione dei dati censiti e bonificati.
Nel dettaglio saranno disponibili:

  • i dati rilevati dei singoli elementi con evidenza dei dati caratteristici, delle relative certificazioni fotografiche e la geolocalizzazione su mappa.
  • I soggetti passivi intestatari
  • Documentazione amministrativa (Accertamenti, notifiche e pagamenti

 
- Servizi a Supporto alla ricerca, verifica e messa a ruolo di posizioni evase/eluse:
Il servizio è organizzato in più fasi operative:

  1. attività di RICERCA POSIZIONI EVASE/ELUSE tramite l’intreccio informatico e l’attenta verifica di ns personale specializzato tra la banca dati Tributi del Comune e delle banche dati esterne quali l’Anagrafe Comunale, il Catasto Censuario e Catasto Metrico ed eventuali altre banche dati messe a disposizione dal Comune, di concerto con l’Ufficio Tributi, è esclusa qualsiasi attività di verifica esterna sul territorio;
  2. l’emissione di LETTERE di CONVOCAZIONI per la verifica delle posizioni individuate, supporto di back-office alle attività di contraddittorio bonario svolte dal personale comunale, eventuale acquisizione istanze e/o denunce da caricare nelle procedure con attività di sportello;
  3. emissione di PROVVEDIMENTI di evasione/elusione su posizioni accertate e verificate;
  4. Emissione solleciti bonari sui Provvedimenti emessi e non pagati;
  5. Formazione ruoli coattivi, verifica ed invio telematico.

 
- Servizi di stampa e consegna massiva e/o postalizzazione elettronica,
Il servizio prevede la stampa massiva e consegna di qualsiasi corrispondenza prodotta dai software gestionali dell’AREA TRIBUTI (Avvisi di Scadenza, Solleciti, Convocazioni, Accertamenti, Ingiunzioni, ecc) con allegati bollettini postali premarcati TD896 o PagoPA o F24 precompilati, Servizi di postalizzazione massiva omologata prioritaria e/o con raccomandate A/R, Servizi di rendicontazione notifiche e digitalizzazione cartoline A/R;
In alternativa offriamo il servizio di postalizzazione elettronica per email certificate o email private (previa autorizzazione all’utilizzo da parte del contribuente), tramite il servizio Web
K-POSTING.
 

Per maggiori informazioni contattateci al 0932667555 o su commerciale@sikuel.it
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Scopri le nostre soluzioni

K-TRIB

tributi_icon_

K-PAS

K-PAS-22

Leggi anche le ultime news

Via M. Rumor 8 – 97100 Ragusa, Italy – Tel 0932 667555 / 348 6185167– info@sikuel.it – commerciale.sikuel@pec-legal.it – P.IVA 01201690888

SIKUEL_logo_g

Iscriviti alla nostra newsletter

Tutte le novità sui Servizi Pubblici per l'Ambiente, gli adempimenti ARERA e le Innovazioni SIKUEL per Pubbliche Amministrazioni e Multi-Utilities.